È incostituzionale PDF Stampa E-mail

... l'esercizio obbligatorio in forma associata delle funzioni fondamentali dei Comuni
È incostituzionale l’articolo 14, comma 28, del Dl 31 maggio 2010, n. 78 (Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica) nella parte in cui non prevede la possibilità, in un contesto di Comuni obbligati e non, di dimostrare, al fine di ottenere l’esonero dall’obbligo, che a causa della particolare collocazione geografica e dei caratteri demografici e socio-ambientali, del Comune obbligato, non sono realizzabili, con le forme associative imposte, economie di scala e/o miglioramenti, in termini di efficacia ed efficienza, nell’erogazione dei beni pubblici alle popolazioni di riferimento. È quanto afferma la Corte costituzionale, con la sentenza n. 33/2019.

Leggi tutto...
 
Ferie non godute PDF Stampa E-mail

... per il pagamento vanno dimostrate le « esigenze eccezionali di servizio »
I limiti alla monetizzazione delle ferie nel pubblico impiego diventano sempre più una questione di carte bollate. Un'altra tappa è stata scritta ieri dall'ordinanza 20091 depositata pochi giorni fa. I giudici hanno negato la legittimità del pagamento a un primario in Emilia Romagna che, quando ha cambiato struttura, aveva totalizzato 246 giorni di ferie a causa di

Leggi tutto...
 
Incentivazione del personale PDF Stampa E-mail

E’ ancora possibile  utilizzare  i piani di razionalizzazione
La componente variabile del fondo può essere alimentata con importi annualmente individuati derivanti dai risparmi conseguiti a seguito dei Piani di razionalizzazione adottati in base all’art. 16, commi 4, e 5 e 6 del Dl 98/2011, il quale stabilisce che tali risparmi, nella misura del 50%, possono essere utilizzati per la contrattazione collettiva integrativa e di questi il 50% per la premialità legata alla performance (art. 67, comma 3, lettera b), del Ccnl Funzioni locali 21.5.2019). I commi 4, 5 e 6 dell’art. 16 del dl. 98/2011 stabiliscono rispettivamente:

Leggi tutto...
 
Notizie flash ... Notizie flash... Notizie flash... Notizie flash... PDF Stampa E-mail

Contrattazione – Finanziamento indennità servizio esterno personale PL – Proventi violazioni stradali

Un ente chiede all’ARAN se, nell’ambito della specifica finalità di cui all’art.56-quater, comma 1, lett. c), del CCNL 21.5.2018, sia possibile finanziare, con quota parte delle risorse derivanti dai proventi delle violazioni stradali di cui all’art. 208, commi 4, lett. c) e 5 del d.lgs. 285/1992,  l’indennità di servizio esterno di cui all’art.56-quinquies, del medesimo CCNL. Con parere CFL41 del 03 aprile 2019, l’Agenzia illustra che tra le altre diverse finalità ivi indicate, l’art. 56-quater, lett. c), citato, destina quota parte dei proventi delle violazioni stradali anche alla “erogazione di incentivi monetari collegati a obiettivi di potenziamento dei servizi di controllo finalizzati alla sicurezza urbana e stradale”. Si tratta

Leggi tutto...
 
L’aumento del tabellare PDF Stampa E-mail

... non fa crescere i fondi per lo straordinario
Non c’è alcuna possibilità di aumentare il fondo dello straordinario a seguito del maggior costo orario dovuto all’incremento degli stipendi tabellari previsti dal contratto nazionale del 21 maggio 2018. L’Aran, nel parere numero 12787/2018, afferma in maniera piuttosto sibillina che il contratto non ha in alcun modo integrato o modificato la disciplina in materia di finanziamento dei compensi per lavoro straordinario contenuta nell’articolo

Leggi tutto...
 
Il regolamento sugli incentivi tecnici PDF Stampa E-mail

... assorbe il passato con la retroattività «debole»
Il principio della cosiddetta retroattività «debole» rende legittima la disciplina del regolamento degli incentivi tecnici che disponga il pagamento, oltre che per il futuro, anche per le attività svolte prima della sua approvazione. L'inclusione o esclusione dal fondo delle risorse decentrate di questi incentivi (articolo 23, comma 2, del Dlgs 75/2017), tuttavia, dovrà confrontarsi con la normativa vigente all'epoca delle attività espletate divenute remunerabili solo a regolamento approvato. Queste sono le indicazioni della Corte dei conti della Liguria (deliberazione n. 31/2019).

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 15

Link consigliati

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Chi è online

 13 visitatori online
Abarto SEO SEO
Adami Mementa SEO hjemmeside