Premi antievasione PDF Stampa E-mail

... finanziati anche dalle riscossioni 2018?
Tornano gli incentivi al personale dei Comuni che si occupa del contrasto all’evasione dei tributi comunali, e in particolare dell’Imu e della Tari. Lo prevede il nuovo comma 1091 della legge di Bilancio 2019 (legge 145/2018). La nuova incentivazione è strutturata in modo da lasciare pochi spazi di manovra alla discrezionalità comunale.  La prima condizione richiesta è che l’ente approvi nei termini di legge tanto il bilancio di previsione tanto il rendiconto. La fonte dell’incentivo è data dagli accertamenti emessi e riscossi per Imu e Tari, quindi nessun incentivo per gli accertamenti, che pur diventati definitivi per mancata impugnazione, non hanno

Leggi tutto...
 
Con il divieto di assunzioni a tempo indeterminato PDF Stampa E-mail

... Pa alla prova del turn over
Grazie alla quota 100 contenuta nel maxiemendamento alla legge di bilancio si chiude l'epoca della riforma Fornero, e a chi lavora sarà finalmente consentito di sommare l'età anagrafica a quella contributiva per raggiungere la fatidica soglia utile al pensionamento anticipato. La combinazione sulla quale si focalizza l'attenzione generale è la somma costituita dai 62 anni di età e 38 anni di contributi, che non dovrebbe

Leggi tutto...
 
Gli incarichi a contratto PDF Stampa E-mail

... per la Cassazione sono lavoro subordinato
Pur non essendo previsto in modo esplicito dalle disposizioni legislative, gli incarichi conferiti in base all'articolo 110, commi 1 e 2, del Tuel sono di natura subordinata, in quanto realizzano la copertura di posizioni dirigenziali o di responsabilità e comportano, quindi, l'inserimento nell'organizzazione dell'ente e la destinazione a un servizio che rientra nei fini istituzionali dell'ente pubblico. L'eventuale esercizio di questi incarichi con altro rapporto di pubblico impiego, per giunta in assenza della preventiva autorizzazione dell'ente, può giustificare il licenziamento per giusta causa del dipendente in considerazione del divieto dell'obbligo di esclusività. Sono le conclusioni cui è pervenuta la Corte di cassazione nella sentenza n. 32492/2018 che ha

Leggi tutto...
 
Apertura della Corte dei conti PDF Stampa E-mail

... sui proventi del codice della strada e sulla rivalutazione dello straordinario
Con il decreto legge semplificazioni, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 290 e in vigore dal 15 dicembre 2018, gli enti locali potranno inserire le risorse supplementari che, pur indicate nella dichiarazione congiunta n. 5 del contratto 21 maggio 2018, sono state stoppate da una interpretazione restrittiva dei giudici contabili). A questa apertura si aggiunge ora, con la remissione della questione di massima alla Sezione delle Autonomie, sia una possibile destinazione neutra dei proventi del codice della strada (articolo 208), ossia al di fuori dei limiti di crescita del salario accessorio, da poter destinare al

Leggi tutto...
 
I sindacati chiedono all'Aran PDF Stampa E-mail

... l'interpretazione autentica su progressioni orizzontali, servizi esterni e fondo
Indennità di servizio esterno, progressioni orizzontali e costituzione del fondo. Sono questi i tre argomenti per i quali alcune importanti sigle sindacali hanno chiesto l'attivazione della procedura di interpretazione autenticaregolata dall'articolo 2, comma 7, del contratto 21 maggio 2018 delle Funzioni Locali. Non sembrano, infatti, essere piaciute le

Leggi tutto...
 
Per licenziare un dipendente PDF Stampa E-mail

... non  bastano  molte assenze per malattia
Non si può licenziare un dipendente perché le sue assenze per malattia superano la media di quelle dei lavoratori dell’intero ente per analoghe motivazioni. Questa la sintesi della sentenza della Corte di Cassazione, sezione lavoro, depositata il 7 dicembre 2018 n. 31763 con la quale è stato dichiarata l'illegittimità del licenziamento irrogato a un lavoratore per giustificato motivo oggettivo. In particolare, il datore aveva proceduto all’allontanamento del soggetto evidenziando che - in un periodo di circa due anni - era stato assente per malattia numerosi giorni (pur senza superare il periodo di comporto), brevi ma ripetuti periodi, significativamente superiori rispetto alla media di quelli del restante personale. Solo il superamento del

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 5

Link consigliati

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Chi è online

 76 visitatori online
Abarto SEO SEO
Adami Mementa SEO hjemmeside